Creare Patina Blu su superfici in bronzo, rame e ottone

Creare velocemente Patina Blu su superfici in bronzo, rame (verderame chiaro), ottone senza usare prodotti corrosivi e acidi pericolosi.

Il ciclo è composto da 2 prodotti a base d’acqua:
– l’attivatore Effect Blue Patina
– il protettivo opzionale Effect Sealer

E’ disponibile anche il rullo in spugna naturale Sponge Roller per creare macchiature differenti

COME PREPARARE LA SUPERFICIE

Rendere ruvida la superficie con carta vetro 100. Pulire perfettamente la superficie rimuovendo i residui con uno straccio imbevuto di acetone e ripetere l’operazione cambiando straccio o parte dello stesso fino a quando non rimangono più residui di sporco. Eventuale sporcizia, contaminanti, patine di lucidità non rimosse possono creare un rallentamento o una mancata reazione della Effect Blue Patina

Ricorda che i segni lasciati dalla carta vetro verranno cancellati durante la patinatura e l’ossidazione rimarrà naturale

COME CREARE L’OSSIDAZIONE

Applicare una mano Effect Blue Patina e lasciare asciugare circa 40 minuti. Spruzzare una seconda mano e un’eventuale terza mano sempre a distanza di 40 minuti una dall’altra a seconda del risultato che si vuole ottenere. Se si utilizzano spugne, pennelli o rulli per l’applicazione di Effect Blue Patina è obbligatorio che siano inumiditi con acqua (quindi bagnati e strizzati bene) per evitare di lasciare evidenti striature e di sprecare prodotto che verrebbe inutilmente assorbito dagli strumenti. Lasciare maturare l’ossidazione almeno 24 ore prima di procedere alla messa in opera; alcuni laminati raggiungono la maturazione ossidativa completa dopo 72 ore. Durante l’asciugatura la pioggia e la forte umidità possono modificare la colorazione e la macchiatura dell’ossidazione.

Ogni superficie e ogni applicazione raggiungono risultati estetici differenti a seconda del quantitativo applicato, delle condizioni atmosferiche, del metodo e degli strumenti utilizzati. Se devi uniformare il colore con quello di materiale già esposto all’esterno, come ad esempio tegole in rame vecchie e nuove, non applicare il protettivo Effect Sealer ma lascia che gli agenti atmosferici vadano con il tempo a modificare e rendere omogenea la patinatura.

PROTEGGERE L’OSSIDAZIONE

Per evitare che l’ossidazione spolveri sugli oggetti o sulle mani si può applicare Effect Sealer. Effect Sealer ha una buona resistenza alla manipolazione, al graffio e al moderato calpestio (oltre 3.000 spazzolature). Si può utilizzare sia in interni che all’esterno e in ambienti umidi. La finitura varia da opaca a satinata lucida a seconda del numero di mani. Applicare fino a 3 mani di Effect Sealer (4 se applicate a spruzzo HVLP) lasciando asciugare 2 ore tra una mano e l’altra. Essiccazione completa dopo 24 ore. Calpestabile moderatamente dopo 3 giorni.
Durata indicativa della protezione fino a 3 anni a seconda di superficie, metodo applicativo, numero di mani, condizioni climatiche e condizioni di utilizzo.

Se vuoi una finitura completamente opaca su una superficie in interni non soggetta a manipolazione puoi diluire Effect Sealer 1:1 con acqua minerale naturale o distillata e applicare una mano sulla superficie ossidata.

ULTERIORI INFORMAZIONI

TEMPERATURA IDEALE PER L’APPLICAZIONE: da 16°C a 32°C, l’umidità condiziona fortemente i risultati. Non applicare e non far essiccare il prodotto Effect Sealer in presenza di forte umidità (>80%) e a temperatura ambiente al di sotto dei 16°C.
MANUTENZIONE: il manufatto con il tempo tenderà a formare nuova ossidazione oppure a perdere l’effetto satinato. Applicare una o più mani di Effect Sealer su superficie asciutta e pulita (priva di sporco, grasso, ecc…) e lasciare asciugare.

INFORMAZIONI DI GARANZIA

E’ stata prestata massima cura affinché le informazioni contenute in questo protocollo siano accurate. Boveri srl non può garantire alcun risultato in quanto non ha alcun controllo sulle condizioni, applicazioni, tecniche e superfici sulle quali i prodotti vengono impiegati. Le informazioni qui presenti non implicano la responsabilità della Boveri srl, non essendo l’applicazione dei prodotti svolta sotto il suo controllo.